05 gennaio 2017

Ales SpA, Arte Lavoro e Servizi, ricerca:Esperto di politiche internazionali in ambito turistico per la costituzione di una “short list”

Attività da svolgere:
L’esperto di politiche internazionali in ambito turistico è una figura professionale altamente specializzata nel promuovere la cooperazione tra enti e imprese interessati allo sviluppo turistico del proprio territorio, principalmente attraverso la creazione di progetti con partner internazionali.
Conoscenze e capacità richieste:
·        Individuare le fonti, i metodi e gli strumenti per l’analisi dei flussi turistici globali.
·        Realizzare ricerche e studi qualitativi e quantitativi sui flussi turistici nazionale ed internazionali.
·        Riconoscere gli obiettivi stabiliti a livello internazionale per la promozione del turismo sostenibile.
·        Comprendere e contribuire alla pianificazione e programmazione delle politiche turistiche internazionali. .
·      Realizzare programmi e iniziative volti ad incrementare l’offerta turistica italiana all’estero, individuando le opportunità di finanziamento esistenti (finanziamenti europei).
·        Monitorare l’andamento nazionale e globale dell’economa del turismo.
·        Individuare potenzialità e criticità del turismo globale.
·        Gestire la collaborazione con le Organizzazioni Internazionali.
·        Realizzare report periodici.
·        Pianificare, sviluppare, implementare e valutare le strategie per lo sviluppo di progetti turistici innovativi con lo scopo di generare nuovi prodotti, al fine di accompagnare la direzione nella individuazione delle azioni da inserire nel piano attuativo annuale per il PST.
 
Requisiti per l’inserimento nella short list:
Requisiti generali:
a. essere cittadino italiano o appartenere ad uno dei paesi dell'Unione Europea;
b. godere dei diritti politici;
c. non avere subito condanne penali e non essere soggetto a procedimenti penali per cui le disposizioni di legge impediscano la costituzione di un rapporto di impiego presso una pubblica amministrazione;
d. non essere mai stato destituito o dichiarato decaduto da un impiego presso una pubblica amministrazione, ovvero in caso affermativo specificarne il motivo;
e. aver compiuto il diciottesimo anno di età e non avere ancora compiuto il sessantesimo anno di età;
f. aver assolto, se tenuto, agli obblighi di leva.
Titolo di studio: Laurea Vecchio Ordinamento o Specialistica con votazione minima di 105/110
Conoscenza Lingue Straniere: ottima conoscenza della lingua inglese, scritta e parlata - livello C1 Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER); buona conoscenza di almeno una seconda lingua straniera.
 
Competenze informatiche: ottima conoscenza del Pacchetto Office.
 
Il possesso di almeno uno dei seguenti requisiti tecnico specialistici:
1.Aver sostenuto la tesi di laurea o di dottorato in Scienze del Turismo o Relazioni internazionali
2. Aver svolto un Master in Scienze del Turismo o Relazioni internazionali o materie affini
3. Esperienza lavorativa presso organismi o enti che operano in ambito internazionale con competenza nel settore del Turismo
 
Il possesso dei requisiti dovrà risultare espressamente dal c.v. inviato, a pena di esclusione.
Luogo di lavoro: Roma
Procedura di selezione: i candidati interessati possono inviare un dettagliato C.V., citando l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003, esclusivamente all’indirizzo e-mail espertopoliticheinternazionali@ales-spa.com
 
Sulla base della comparazione curricolare verranno selezionati n° 10 professionisti che andranno a costituire una “short list” su base paritetica, dalla quale la Ales S.p.A. potrà selezionare, in base al criterio di rotazione e nel rispetto dei principi di non discriminazione, parità di trattamento, proporzionalità e trasparenza, i professionisti ai quali verrà proposta la stipula di un contratto di collaborazione coordinata e continuativa con retribuzione lorda annua pari a 36.000,00 euro.
La formazione dell’elenco non pone in essere nessuna procedura selettiva, concorsuale o paraconcorsuale, né parimenti prevede alcuna graduatoria di merito delle figure professionali, ma semplicemente consiste nell’individuazione di soggetti ai quali rivolgere l’invito per l’affidamento degli incarichi professionali di importo inferiore a 40.000,00 euro annui, escluso I.V.A.
L’inserimento nell’elenco è condizione necessaria per l’affidamento degli incarichi, di cui trattasi ed è subordinato all’esito positivo dell’esame della completezza della domanda inoltrata.
L’elenco sarà approvato con la pubblicazione sul sito della Società.
L’elenco avrà validità di anni due e potrà essere sottoposto, a discrezione della Società ad aggiornamento.
Il professionista di volta in volta prescelto verrà convocato a sottoscrivere il contratto mediante e-mail.
Le candidature dovranno pervenire entro il 18/01/2017.
L'offerta di lavoro si intende estesa ad entrambi i sessi (L. 903/77).

Ultime Notizie

05 gennaio 2017

Ales SpA, Arte Lavoro e Servizi, ricerca posizione di: Adde...

Il/La candidato/a assicura il trattamento contabile delle transazioni economiche patrimoniali e finanziarie, in base alle normative vigente. Egli effettua la re....
05 gennaio 2017

Ales SpA, Arte Lavoro e Servizi, ricerca posizione di: Addet...

Il/La candidato/a gestisce l’accoglienza, i flussi informativi in entrata ed in uscita, la registrazione, protocollazione ed archiviazione dei documenti, ....
05 gennaio 2017

Ales SpA, Arte Lavoro e Servizi, ricerca posizione di:Espert...

Il/La candidato/a elabora e gestisce progetti di sviluppo turistico locale, volti a promuovere l’immagine e le attività turistiche di una determina....