06 maggio 2015

MUSEITALIANI

Inaugura oggi a Ferrara il Salone dell'Arte del Restauro e della Conservazione dei Beni culturali e ambientali dove il MiBACT partecipa con lo stand realizzato da Ales.

Il giorno 8 maggio p.v. sarà presentato al convegno istituzionale del miBACT il video "MUSEITALIANI" prodotto da Ales per la Direzione generale Musei.

UNA NUOVA PROSPETTIVA - MUSEITALIANI

Il video teaser “Museitaliani” è un progetto del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo – Direzione generale Musei, realizzato a cura dell’architetto MANUEL ROBERTO GUIDO a capo del Servizio II della DgMusei, diretta dall’architetto UGO SORAGNI.

Il video è prodotto da Ales - Arte Lavoro e Servizi S.p.A., società  in house del Ministero dei beni e delle attività  culturali e del turismo che ne detiene il 100% del pacchetto azionario, impegnata da oltre dieci anni in attività di supporto alla tutela del patrimonio culturale italiano.

Il progetto nasce dall’idea di raccontare il cambiamento introdotto dalla riforma del MiBACT e in particolare dal decreto musei, con l’obiettivo di diffondere il messaggio ad un vasto pubblico, ribadendo il concetto fondamentale che il patrimonio culturale è un bene di tutti.

“…l’Italia è uno straordinario museo diffuso con una forza UNICA al mondo, con più di 4000 musei legati al territorio. Il paese ha saputo investire sulla tutela ma non abbastanza sulla valorizzazione. Adesso abbiamo iniziato a farlo.” Queste le parole del Ministro Franceschini che precedono di pochi secondi il video e che introducono lo spettatore alla visione di UNA NUOVA PROSPETTIVA dei Musei Italiani.

Il filmato racconta in pochi minuti la rivoluzione del MiBACT attraverso immagini di grande effetto che hanno come scenario un suggestivo e inconsueto viaggio in Italia da nord a sud alla scoperta di dipinti, sculture, palazzi storici e installazioni, viaggiando nel tempo e nella storia dall’arte classica all’arte contemporanea. Opere conosciute in tutto il mondo danzano sulle note della Traviata con opere di grande impatto visivo tutte da scoprire.

Il “cambiamento” che parte dal Palazzo storico del Collegio Romano, sede del MiBACT, vola sui tetti di Roma, naviga lungo i fiumi ed entra nei musei d’Italia avvolgendo le sculture, attraversando le tele e valorizzando le meraviglie del nostro paese. La Rivoluzione si percepisce grazie ad una graduale trasformazione dello scenario che parte con ritmi lenti che accompagnano le suggestive immagini in bianco e nero e cresce fino ad un’emozionante esplosione di colori e di musica che si interseca con sonorità contemporanee, raggiungendo l’apice nella fase conclusiva del video.


Guardiamo con UNA NUOVA PROSPETTIVA  i Museitaliani
Scritto e diretto da Simona Cardinali
Direzione artistica di Giuseppe Ariano
Con la collaborazione di Serena Cinquegrana





Ultime Notizie

10 luglio 2018

PROROGA MANIFESTAZIONE DI INTERESSE REALIZZAZIONE SERVIZIO F...

PROROGATO L’AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONE DI INTERESSE PER L'INDIVIDUAZIONE DI UN OPERATORE ECONOMICO SPECIALIZZATO CUI AFFIDARE L’APPALTO ....
09 luglio 2018

Esito : “Addetto all’ufficio amministrativo contabile”

All’esito della procedura di selezione per il profilo professionale di “Addetto all’ufficio amministrativo contabile” per la sede di Rom....
09 luglio 2018

  All’esito della procedura per la costituzione di una short list – Rif. Avviso pubblico del 20.06.2018 – per la selezione di Personale ....