Scavi archeologici di Pompei

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Duo enim genera quae erant, fecit tria. Ut pulsi recurrant? Etiam beatissimum? Duo Reges: constructio interrete. Sint modo partes vitae beatae. Confecta res esset.

Efficiens dici potest. Sed ad bona praeterita redeamus. Tollenda est atque extrahenda radicitus. At certe gravius. Quae diligentissime contra Aristonem dicuntur a Chryippo. Collatio igitur ista te nihil iuvat. Invidiosum nomen est, infame, suspectum.

Id Sextilius factum negabat. Zenonis est, inquam, hoc Stoici. Haec para/doca illi, nos admirabilia dicamus. A mene tu? Quo modo?

Sumenda potius quam expetenda. Quamquam te quidem video minime esse deterritum. Nihilo magis. Facillimum id quidem est, inquam. At iam decimum annum in spelunca iacet. Certe non potest.

Ille incendat? Quid de Pythagora? Quibusnam praeteritis? Refert tamen, quo modo. Haec dicuntur fortasse ieiunius;

01/03/2024

Esito: “Esperto in conservazione dei beni architettonici” sedi di Milano e Padova

All’esito della procedura di selezione per il profilo professionale di “Esperto in conservazione dei beni architettonici” per le sedi di Milano e Padova è stata approvata la seguente graduatoria degli idonei:

 

Per la sede di Milano:

 

N Id
1 E536AA
2 EEF853
3 769D54

 

Per la sede di Padova:

 

N Id
1 671FD6

 

L’Ales procederà all’assunzione sulla base della graduatoria, riservandosi la possibilità di utilizzare, per un massimo di due anni, la graduatoria dei candidati idonei ma non assunti, per esigenze future aventi ad oggetto analoghi profili professionali.

Chiunque vi abbia interesse potrà esercitare il proprio diritto di accesso agli atti della procedura di selezione, secondo quanto disposto dalla Legge 241/1990.

 

Il Direttore del Personale

Giovanni Iannelli

29/02/2024

Il Presidente e AD di Ales, tra gli organizzatori del convegno “La violenza psicologica uccide. Riconoscere e difendersi da una relazione tossica”.

L’iniziativa, prevista il 2 marzo 2024 alle ore 17:00, presso l’Auditorium – Sala Paris – del Conservatorio di Musica Licinio Refice di Frosinone, è promossa dal Settore del Welfare – Servizi Sociali del Comune di Frosinone in collaborazione con il Distretto Sociale B. Tema del convegno le relazioni tossiche connotate da violenza fisica, di genere e da abuso psichico con un focus sui recenti casi di femminicidio.

Il convegno apre con i saluti istituzionali del sindaco Riccardo Mastrangeli, del presidente e amministratore delegato di Ales SpA Fabio Tagliaferri (già assessore del Comune capoluogo), dell’attuale assessore al welfare Paolo Fanelli, dell’assessore alla cultura e alle pari opportunità Simona Geralico e dell’assessore alla pubblica istruzione Valentina Sementilli. Intervengono, in qualità di relatori, l’avvocato Luana Sciamanna e la psicologa e criminologa Roberta Bruzzone. Modera Angelica Spalvieri.

Per l’evento è stato richiesto il riconoscimento di crediti formativi agli ordini professionali degli avvocati, degli psicologi e degli assistenti sociali. Potrà essere comunque rilasciato, previa registrazione, un attestato di partecipazione.

INFO e registrazione al link: Comune di Frosinone.

28/02/2024

Esito: “Addetto all’ufficio amministrativo contabile sede di Roma – Riservato esclusivamente alle cat. Prot. Art. 1 L.68/99”

All’esito della procedura di selezione per il profilo professionale di “Addetto all’ufficio amministrativo contabile sede di Roma -Riservato esclusivamente alle cat. Prot. Art. 1 L.68/99” è stata approvata la seguente graduatoria degli idonei:

 

N ID
1 319F1E
2 47A1F6
3 B95282

 

L’Ales procederà all’assunzione sulla base della graduatoria, riservandosi la possibilità di utilizzare, per un massimo di due anni, la graduatoria dei candidati idonei ma non assunti, per esigenze future aventi ad oggetto analoghi profili professionali.

Chiunque vi abbia interesse potrà esercitare il proprio diritto di accesso agli atti della procedura di selezione, secondo quanto disposto dalla Legge 241/1990.

 

 

Il Direttore del Personale

Giovanni Iannelli